EBERHARD & CO.  E FABRIZIO MACCHI  PER UNA NUOVA AVVENTURA
EBERHARD & CO. E FABRIZIO MACCHI PER UNA NUOVA AVVENTURA
SPECIAL COLLABORATIONS

EBERHARD & CO. HA UN NUOVO NOBILE “AMBASCIATORE” PROVENIENTE DAL MONDO DELLO SPORT, IL CAMPIONE PARALIMPICO FABRIZIO MACCHI, PISTARD E CICLISTA SU STRADA.

INIZIATA A VERESE IL 26 LUGLIO DEL 1970, QUELLA DI FABRIZIO MACCHI È UN STORIA CHE HA CORSO LUNGO IL FILO DEL DOLORE, DELLA SPERANZA E DEL CORAGGIO DA QUANDO, TREDICENNE, GLI VENNE DIAGNOSTICATA UNA FORMA TUMORALE PARTICOLARMENTE AGGRESSIVA AL GINOCCHIO SINISTRO CHE APRÌ QUELLA CHE QUESTO SORPRENDENTE ATLETA DEFINISCE COME UNA “PARENTESI” DI TRE ANNI CHE LO HA PRIVATO DI UNA SEZIONE DI POLMONE, DI UNA GAMBA E DI UN’ADOLESCENZA SERENA.

CHIUSA QUESTA PARENTESI FABRIZIO RAGGIUNGE NEL GIRO DI POCHISSIMI ANNI INCREDIBILI TRAGUARDI SPORTIVI CONQUISTANDO TRE MARATONE DI NEW YORK E TITOLI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI NEL CANOTTAGGIO. MA È NEL CICLISMO CHE TROVA LA SUA VERA DIMENSIONE, QUELLA IN CUI RIESCE AD ESPRIMERSI AL MASSIMO SPINGENDOSI COSTANTEMENTE OLTRE I PROPRIO LIMITI.

NEL 2004 VINCE LA MEDAGLIA DI BRONZO ALLE PARALIMPIADI DI ATENE NELLA SPECIALITÀ DI INSEGUIMENTO SU PISTA, RISULTATO DELL’INCREDIBILE DETERMINAZIONE DELL’ATLETA.
FABRIZIO MACCHI È UN FANTASTICO ESEMPIO DI GRINTA, FORZA E TESTARDO CORAGGIO, QUALITÀ QUESTE CHE GLI HANNO PERMESSO DI CONTINUARE A CREDERE NEI PROPRIO SOGNI E REGALARSI UNA VERA E PROPRIA “RINASCITA”, SIA IN CAMPO SPORTIVO CHE PERSONALE, DA VERO E PROPRIO “TEMERARIO”. TEMERARIO COME IL CRONOGRAFO EBERHARD & CO. DONATOGLI DALLA MAISON LA CUI PERSONALITÀ RISPECCHIA LO SPIRITO DEL CICLISTA.

CHRONO 4 TEMERARIO È LA VERSIONE PIÙ ARDITA E INNOVATIVA DEL CRONOGRAFO CON CUI EBERHARD & CO. È RIUSCITA A INVENTARE UN NUOVO MODO DI LEGGERE IL TEMPO. TRE I BREVETTI ESCLUSIVI SVILUPPATI DA EBERHARD & CO. PER QUESTO MODELLO CON CASSA TONNEAU: UNO RELATIVO ALLA COSTRUZIONE DEL MOVIMENTO, UNO CHE CONCERNE IL SISTEMA DI ACCESSO ALLA CORONA DI REGOLAZIONE E UNO CHE RIGUARDA LA CHIUSURA DI SICUREZZA DEL CINTURINO O DEL BRACCIALE IN ACCIAIO.

UN CONNUBIO DI INNOVAZIONE TECNICA E DI RICERCATO DESIGN CHE SI TRADUCE IN UN CRONOGRAFO DALLA FORMA E DAL VOLTO ASSOLUTAMENTE ORIGINALI: UNA SFIDA AL MONDO DEL TEMPO, A COMINCIARE DAL NOME “ TEMERARIO”, CIOÈ COLUI CHE OSA E NON SI FERMA DI FRONTE A NUOVE STRADE, VALORI CHE MACCHI HA SEMPRE AVUTO NEL CUORE E ORA INDOSSA AL POLSO.

“IN GENERE LA MATTINA APPENA APRO GLI OCCHI PROVO UN SENSO DI PIACEVOLE STUPORE. QUELLO È IL MOMENTO PIÙ BELLO. C’È UNA GIORNATA DA VIVERE E IO CI SONO”. QUESTE LE PAROLE DEL CICLISTA CHE BEN TRADUCONO IL SUO CREDO: UNA SFIDA QUOTIDIANA, UNA NUOVA OPPORTUNITÀ PER SÉ STESSO.

FABRIZIO MACCHI, DA SEMPRE IMPEGNATO NELLA DIFESA DEI DIRITTI DEI DISABILI, È ANCHE UNO DEI PRINCIPALI DI AISOS (ASSOCIAZIONE ITALIANA OSTEOSARCOMA). LA SUA STORIA COSTITUISCE UNO DEGLI ESEMPI PIÙ BELLI E PULITI DEL MONDO DELLO SPORT ED EBERHARD & CO. È LIETA DI AVERLO COME PROPRIO AMBASCIATORE.